Un giorno Speciale

Da qualche anno a questa parte, in questo giorno, mi regalo un mini concerto. Mi siedo al piano, avvio il pc e mi canto qualche brano. Certo è una cosa che non faccio di rado, nella più profonda disperazione di vicini e parenti! Loro dicono che faccio sempre le stesse canzoni e non hanno neanche tutti i torti! Ma in questo giorno ci sono pezzi che non possono mancare: Spalle al muro di Renato Zero, C’è tempo di Ivano Fossati, Giudizi universali di Samuele Bersani, I migliori anni della nostra vita ancora di Renato Zero e l’immancabile Titoli di coda di Claudio Baglioni, quest’ultima indegnamente eseguita piano e voce ( che Claudio e Walter mi perdonino!). E anche oggi il supplizio, per chi involontariamente ascolta, non è mancato e come faccio ogni anno, alla fine bevendo l’ultimo sorso del bicchiere d’acqua che ho sul piano, mi son detto: “Auguri France’!!!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *